Azione Collettiva contro Banca Popolare di Vicenza

L’Associazione CODICI si è fatta promotrice di una azione collettiva contro Banca Popolare di Vicenza in conseguenza delle pratiche commerciali scorrette ed aggressive poste in essere con le quali ha indotto i consumatori ad acquisire la qualità di socio e/o ad aprire un rapporto di conto corrente bancario al fine di ottenere o mantenere un finanziamento in violazione dell’art.  22 comma 3 bis del Codice del Consumo .

 

Lo scopo dell’azione è quello di far ottenere a tutti gli aderenti all’azione di classe la condannalrisarcimento deidannie la restituzione delle somme illegittimamente pagate .

L’Antitrust ha accertato che l’Istituto ha perpetrato pratiche commerciali scorrette e aggressive, obbligando i consumatori all’apertura di un “conto corrente soci” collegato al mutuo presso la stessa, ponendo così in essere una pratica legante sottoscrizione di azioni – mutui - conti correnti vietata dal Codice del Consumo.

Per questi motivi è stata sanzionata dall’Antitrust a pagare 4,5 milioni di euro anche in seguito alla segnalazione di Codici.

 COME ADERIRE

Se anche tu hai avuto problemi con Banca Popolare di Vicenza e vuoi aderire all’azione collettiva , basta sottoscrivere il modulo di adesione scaricabile da questo LINK sotto la sezione "Class Action e azioni legali" ed allegare i documenti richiesti al seguente indirizzo di posta :  segreteria_nazionale@codici.org

Per aderire è necessario iscriversi all’associazione CODICI pagando un contributo di  10 euro.

CLICCA QUI per iscriverti

Ultima modifica ilLunedì, 26 Settembre 2016 14:37

Occorre essere registrati per poter commentare