Moratoria sulle bollette pazze

La Camera vota una super mozione per sospendere i pagamenti!

Dopo i provvedimenti su #Eni, #Acea, #Edison ed #Enel, aperti dall’#Antitrust per pratiche commerciali scorrette e disservizi di ogni tipo, la Camera impegna il Governo a fare una moratoria  sulle maxi bollette , in modo da bloccare quanto prima i pagamenti fino a che le autorità competenti non abbiano completato le verifivhe sulla condotta degli operatori in merito alla violazione del codice del consumo.

Oggetto del contendere al solito le maxibollette generate dai conguagli e da anni ed anni di fatturazioni in consumo stimato.

Ma la moratoria non basta! Noi di Codici (commenta Luigi Gabriele, responsabile Affari Istituzionali dell’Associazione) chiediamo urgentemente che l’Autorità (AEEGSI) blocchi tutti i pagamenti relativi agli oneri di misura.

Ricordiamo che questa voce (lettura contatore) incide per 1/3 sulle bollette e  quindi i distributori di energia e gas percepiscono un  pagamento per un’attività che non svolgono e che  ha costretto il Parlamento a chiedere un mozione al Governo.

Non tollereremo mai più che gli Italiani paghino per i disservizi delle multiutility.

Riteniamo urgente che il Governo blocchi la cancellazione della tutela (ddl  concorrenza)  per evitare il ripetersi di queste rapine autorizzate.

 

 

 

Occorre essere registrati per poter commentare