logo-rete.jpg

 

E’ on line sul sito di codici l’ordinanza dell’indagine della procura di Roma “mafia capitale”

Roma, 19 dicembre 2014 - Oltre 1200 pagine in cui la procura di Roma ricostruisce i rapporti fra la malavita e la politica locale e nazionale: un reticolo di clientele in cui tutti i partiti sono legati a doppio filo descritti nell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice delle indagini preliminari. 

“E’ impossibile che i rappresentanti politici, a qualsiasi livello, non conoscessero i retroscena di questa vicenda”, commenta Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale CODICI. 

“Abbiamo deciso di mettere on line sul nostro sito l’ordinanza per dare a tutti la possibilità di leggere cosa grazie all’indagine della magistratura romana è venuto a galla”.

 

Scarica qui l’ordinanza.

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS