logo-rete.jpg

I MALATI VITTIME DI UN SISTEMA “MALSANO”!

Il Governo vittima delle pressioni lobbistiche dei medici. IL CONSIGLIO NAZIONALE DEI CONSUMATORI ED UTENTI (CNCU)

chiama in audizione il ministero della sanità portavoce di questi interessi Il CNCU (Consiglio Nazionale Utenti e Consumatori) ha convocato il MINISTERO DELLA SANITA’ a dare chiarimenti sulla nebulosa vicenda del “Piano di modifica sulla responsabilità professionale dei medici” che verte a deresponsabilizzare i medici che commettono gravi errori garantendogli impunità . 

“Stiamo dando ai medici “Licenza di uccidere”!” afferma Ivano Giacomelli segretario nazionale del CODICI e il ministro LORENZIN si sta facendo portavoce di tale scelleratezza.
Ci batteremo per fermare tutto questo e restituire dignità ai malati che ne sono vittime mobilitando le coscienze in tutta Italia !” Già in aprile c.a. Il Ministro Beatrice Lorenzin bocciò la proposta delle Regioni di far pagare gli esami inappropriati ai medici, Scontrandosi con chi pensava di aver già raggiunto un accordo col Governo che aveva dato il suo placet e l’Assessore alla Sanità Regione Sicilia Lucia Borsellino che citava ”se qualcuno deve pagare, hanno deciso, è chi ha prescritto la prestazione inappropriata”
Per non parlare dei nuovi emendamenti sui farmaci e tante altre vicende di malasanità, sempre purtroppo più numerose.
Ma l’Associazione CODICI non si ferma qui, continua a spron battuto la campagna #Indignamoci! che continua a combattere contro un “certo tipo” di sanità.

www.codici.org
www.spazioconsumatori.tv
twitter @wwwcodiciorg
facebook codici associazione consumatori

Occorre essere registrati per poter commentare