logo-rete.jpg

 

Bollette a 28 giorni, in arrivo novità da Tim

Nel conto di novembre i clienti Tim, sia Consumer che Business, riceveranno una serie di novità. Ad annucciarlo è la stessa azienda, che pone l'attenzione in particolare sul tema della fatturazione a 28 giorni.

Clienti Consumer

Da novembre 2019 sarà possibile rivolgere la richiesta di rimborso dei giorni erosi oltre che al Servizio Clienti linea fissa 187, anche accedendo direttamente all’Area WEB MyTIM. L'avviso riguarda i clienti di rete fissa, attivi da prima del 31 marzo 2018 e che sono stati oggetto di fatturazione a 28 giorni.

Per quanto attiene invece la possibilità di aderire ad una soluzione compensativa in alternativa al rimborso dei giorni erosi, l’opzione viene prorogata fino al 31 marzo 2020. II Cliente interessato ad aderire potrà effettuare la propria scelta chiamando gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 187, recandosi presso un Negozio TIM o accedendo all’Area MyTIM.

Per ulteriori informazioni sul rimborso dei giorni erosi è sempre possibile visitare il sito tim.it, sezione Comunicazioni Importanti, o chiamare gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 187.

Clienti Business

In questo caso l'avvisso riguarda i clienti di rete fissa, con linee attive da prima del 31 dicembre 2017 e che sono state oggetto di fatturazione a 28 giorni. Da novembre 2019 è possibile effettuare la richiesta di rimborso anche accedendo all’Area Clienti del sito timbusiness.it, oltre che contattando gratuitamente il Servizio Clienti linea fissa 191, in caso di Professionisti e Clienti con Partita Iva, mentre per le medie e grandi Aziende è a disposizione il numero gratuito 800.191.101.

Al fine di garantire la più ampia possibilità di scelta ai Clienti di rete fissa, con linee attive da prima del 31 dicembre 2017 e che sono state oggetto di fatturazione a 28 giorni, Tim ha inoltre prorogato fino al 31 marzo 2020 la possibilità di aderire ad una soluzione compensativa alternativa al rimborso dei giorni erosi. Il Cliente interessato ad aderire alla promozione, può effettuare la propria scelta chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 191, accedendo all’Area Clienti del sito timbusiness.it, in caso di Professionisti e clienti con Partita IVA, oppure contattando il numero gratuito 800.191.101, in caso di Medie e Grandi Aziende.

Per ulteriori informazioni sulla proposta di compensazione, sui servizi in promozione gratuita inclusi nell’iniziativa e sulle relative condizioni di adesione è sempre possibile visitare il sito timbusiness.it, sezione Comunicazioni Importanti, oppure contattare gratuitamente i numeri sopra indicati (191 - 800.191.101).

Occorre essere registrati per poter commentare