logo-rete.jpg

Stamattina ennesimo pericoloso disservizio alla metro”C” di Roma

Porte che non si aprono con decine di passeggeri “ostaggi” del treno

 L’Associazione Codici è stata contattata da un utente per segnalare un fatto molto grave avvenuto stamani sulla metro “C” di Roma.

Premettiamo che come tutti oramai sanno, nelle metropolitane più moderne è tutto computerizzato ed è assente il conducente, esse  sono munite di un timer per il controllo e l’apertura a tempo delle porte, doppie, una del treno ed un’altra di accesso alla banchina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS